Visita altri paesi: Bulgaria | Cambogia | Cina | Colombia | India | Russia | Ucraina | Vietnam

Formazione del dossier della coppia

 

L’ente fornisce alla coppia l’elenco completo dei documenti richiesti dall’Etiopia, la informa circa le modalità di preparazione degli stessi (traduzione, legalizzazione e apposizione visti consolari), consegna dei fac-simile ed una dettagliata guida procedurale.

L’ente invia alla coppia un documento denominato “IMPEGNO SOCIALE” sottoscritto dal Presidente Roberto Rabattoni, con il quale lo stesso si impegna a far pervenire presso le Autorità competenti del Paese di provenienza del/dei minore/i, adottato/i le informazioni riguardanti lo stato di salute e psico sociali del minore adottato finché egli non raggiunga la maggiore età.

L’ente fornisce alla coppia supporto ed assistenza nella preparazione del dossier e ne chiede una copia contestualmente all’invio degli originali al procuratore designato a svolgere la pratica di adozione in Etiopia presso le competenti autorità Etiopi.