Visita altri paesi: Bulgaria | Cambogia | Cina | Colombia | India | Russia | Ucraina | Vietnam

Post – Adozione

 

L’ente deve assolvere all’impegno di inviare notizie relative ai minori sull adozione in Etiopia assunto con le Autorità Etiopi nei tempi e nei modi indicati nell’impegno sociale. A tal fine è necessario che iln primo anno dell’ ingresso in Italia del minore sia seguito direttamente dallo psicologo dell’ente, che incontra periodicamente la famiglia e redige direttamente le relazioni post adozione in Etiopia.

Tali relazioni post-adozione in Etiopia, corredate da certificati medici e fotografie del minore vengono poi trasmesse dall’ ente al proprio referente in Etiopia, che ne cura la consegna alle Autorità Etiopi.

Per gli anni successivi al primo e fino al compimento della maggiore età, la coppia deve fare pervenire all’ente un certificato medico attestante le condizioni di salute del minore e 3 fotografie del minore stesso, che vengono trasmesse dall’ ente al proprio referente in Etiopia, che ne cura la consegna alle Autorità Etiopi.